La Folperia di Max e Barbara, specialità di mare

Cibo di strada a Padova
Caratteri

La Folperia di Max e Barbara è un pluripremiato banco allestito in Piazza della Frutta che propone specialità gastronomiche di pesce, tipiche della cucina tradizionale veneziana, primi tra tutti i folpetti.

 

In Piazza della Frutta a Padova, tutti i pomeriggi compare il banco mobile della Folperia di Max e Barbara, autentica icona dello street-food padovano, che propone specialità gastronomiche a base di pesce, primi tra tutti i folpetti.

I folpetti, una delizia della cucina veneta, sono moscardini non eviscerati, lessati in acqua, sale alloro e vino rosso, serviti affettati e conditi con una salsa verde a base di prezzemolo tritato, olio extravergine di oliva e sale, e con del pane in accompagnamento (prezzo circa €5/6,00 a porzione).

Quella dei folpari è una tradizione che risale ai tempi della Serenissima, quando i folpari acquistavano a Chioggia il pesce pescato nella Laguna di Venezia, lo cucinavano e poi giravano nei mercati e nelle sagre della provincia per vendere le loro specialità.

 

La Folperia di Max e Barbara, Padova

La Folperia di Max e Barbara, Padova

 

Il banco della Folperia si posiziona vicino al Bar dei Osei, in prossimità del Volto della Corda, ed è facilmente individuabile per il grande ombrellone rosso e per la piccola folla di clienti che tipicamente lo circondano.  Aperto alla fine degli anni settanta dai coniugi Guido e Dobrilla Schiavon, dal 1993 il banco è gestito dai figli, Massimiliano e Barbara, che arrivano in piazza tutti i pomeriggi alle 16.00 con il loro carico di specialità. Oltre ai folpetti, Max e Barbara propongono altre ricette della tradizione veneziana, come:

  • Bovoetti, lumachine di terra condite con aglio e prezzemolo (disponibili da aprile a ottobre),
  • Masenette, femmine del granchio colme di uova (disponibili da settembre a novembre),
  • Polpette di baccalà mantecato,
  • Moeche fritte, granchi in fase di muta, fritti e accompagnati da polenta (disponibili ad aprile e maggio e a ottobre e novembre),
  • Spiedini di gamberi e piovra,
  • Cappelunghe, cannolicchi in italiano,
  • Sarde in saor, sarde condite con cipolle in agrodolce,
  • Tartare di tonno fresco, capperi e verdure,
  • Fritture di pesce, in particolare il Fritto di Schie, gamberetti grigi tipici della laguna.

Il pesce è sempre freschissimo: viene acquistato da Max tutte le mattine al mercato del pesce di Chioggia, per poi essere lavorato immediatamente nel laboratorio di casa e servito in giornata, fino al termine della disponibilità.

Negli ultimi anni, grazie anche al sempre maggiore interesse verso il mondo dell'enogastronomia in tutte le sue forme, la Folperia ha collezionato un vasto elenco di riconoscimenti: Max e Barbara sono stati nominati per due volte consecutive campioni dello street-food veneto dal Gambero Rosso, che li ha inclusi nella nella sua guida Street-Food e nel 2015, sono stati inclusi nella Guida Osterie d'Italia di Slow Food e hanno raggiunto la seconda posizione nazionale nell’Oscar del Cibo di Strada.

 

La Folperia di Max e Barbara, Padova

La Folperia di Max e Barbara, Padova

 

La Folperia: per concludere

Se sei appassionato di street food, quello della Folperia è un indirizzo da non dimenticare: riconoscimenti a parte, i folpetti sono deliziosi, e meritano di essere assaggiati al cento per cento! E se proprio non ti piacicono i moscardini, puoi optare per altre specialità altrettanto gustose e caratteristiche come le polpette di baccalà mantecato.

Max e Barbara sono gentilissimi e sempre sorridenti, pronti a darti consigli o suggerimenti (naturalmente in dialetto veneto!). Anche i prezzi sono più che ragionevoli: per quanto cambino seguendo le fluttuazioni del prezzo del pesce, normalmente per i folpetti si spendono in media €5/6,00 a porzione (€3,30/€3,80 l'etto), per gli spiedini di gamberi €2,50 al pezzo, per i bovoetti €2,50 l'etto.

Il banco arriva in piazza intorno alle 16,00 e ci rimane più o meno fino alle 21,00 ma ti consiglio di non aspettare troppo, perchè la disponibilità giornaliera è limitata e nelle ultime ore potresti non trovare più quello che ti interessa (sopratutto i folpetti).

Per finire una utile informazione pratica: è possibile mangiare i folpetti in piedi, utilizzando gli appoggi del chiosco, ma anche sedersi per consumarli ai tavoli del vicino Bar dei Osei, dove ordinare da bere (Max e Barbara non vendono bevande).

 

Se questo articolo ti è piaciuto, che ne dici di consigliarlo con un semplice +1? A te non costa nulla, per me è una grande soddifazione, ed è un attestato di stima per questo sito!

E tu, hai assaggiato i folpetti di Max e Barbara? Cosa ne pensi? Fammelo sapere nei commenti! E, se sei interessato ad altri riferimenti, scopri dove mangiare a Padova nella sezione dedicata di questo sito, dove puoi trovare anche uno speciale dedicato allo street food a Padova.

 

 

La Folperia: riferimenti

Lo stand della Folperia di Max e Barbara si trova a Padova in Piazza della Frutta, in prossimità del Volto della Corda, di fronte al Palazzo della Ragione e di fianco allo storico Bar dei Osei.

 

La folperia di Max e Barbara
Indirizzo: Piazza della Frutta 1, Padova
Facebook: facebook.com/La-Folperia
Specialità: I folpetti (sono moscardini non eviscerati): davvero da non perdere!
Orari: Aperto tutti i giorni dalle 16.00 alle 21.00 tranne il lunedì nei mesi invernali o di domenica durante l'estate.

 

Grandottori Iscriviti gratis a Grandottori, la Newsletter di ePadova e ricevi contenuti premium, promozioni e sconti esclusivi!


I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
Segui ePadova
Segui i profili social di ePadova per restare aggiornato sulle novità più interessanti:
 
Grandottori Iscriviti gratis a Grandottori, la Newsletter di ePadova e ricevi subito contenuti premium, promozioni e sconti esclusivi!

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003.
Leggi la Privacy Policy.

Booking.com

PadovaCard

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.