Giardini dell'Arena, arte e natura si incontrano

Parchi e giardini a Padova
Caratteri

I Giardini dell'Arena sono il più centrale tra i parchi cittadini di Padova e rappresentano uno spazio splendido e ben curato, dove si mescolano natura, storia, arte e cultura.


I Giardini dell'Arena sono il più centrale tra i parchi cittadini di Padova e si sviluppano tra Corso Garibaldi - il grande viale che collega la Stazione di Padova con Piazza Garibaldi - Piazza Eremitani e il Tronco Maestro del Bacchiglione, che ne delimita due lati.

I Giardini prendono nome dall'Arena Romana di Padova, un grande anfiteatro  risalente al primo secolo a.C., simile per forma e dimensioni a quello di Verona, di cui sono visibili oggi solo pochi resti.

L'ingresso principale è situato in Corso Garibaldi, di fronte al Quattrocentesco Palazzo Cavalli, sede del Museo di Geologia e Paleontologia di Padova. Un piccolo spiazzo di fronte all'ingresso ospita una statua in marmo di Giuseppe Garibaldi, realizzata nel 1866 da Ambrogio Borghi. Gli ingressi secondario si trovano invece in Piazza Eremitani e in Via Porciglia; quest'ultimo immette in un lungo viale che fiancheggia il Bacchiglione.

Giardini dell'Arena

Giardini dell'Arena: Viale Giorgio Perlasca

 

I giardini sono uno splendido spazio verde di circa 28.000 metri quadrati, ricco di piante storiche e aiuole, con una deliziosa fontana e una serie di viali dove sono stati collocati i busti di personalità illustri della storia padovana, come l'architetto e critico d'arte Pietro Selvatico e il drammaturgo Angelo Beolco, detto il Ruzante, il cui busto fu realizzato in bronzo dallo scultore russo Sergei Zelikson.

Il grande viale alberato principale che taglia in due i Giardini è stato invece intitolato a Giorgio Perlasca, che durante la Seconda Guerra Mondiale salvò la vita a più di cinquemila ebrei ungheresi strappandoli alla deportazione nazista.

Il parco è dotato di numerose panchine, di uno spazio dedicato ai bambini, dove sono stati recentemente installati alcuni coloratissimi giochi (scivoli, altalene, casette e macchinine) e di uno spazio dedicato ai cani.

All'interno dei Giardini dell'Arena si trova la Cappella degli Scrovegni, una oratorio privato costruito nel Trecento, internamente affrescato da Giotto, che qui ha realizzato uno dei capolavori più importanti dell'arte figurativa di tutti i tempi.

Giardini dell'Arena

Giardini dell'Arena

 

La zona sud dei Giardini è caratterizzata dalla forma ovale dell'Arena Romana; nel lato affacciato su Corso Garibaldi sono visibili i resti di un muro perimetrale, recentemente restaurato.

Questo spazio è spesso usato per ospitare eventi e manifestazioni popolari come la frequentatissima rassegna di cinema all'aperto "Arena Romana Padova Estate".

Il portale che collega i Giardini a Piazza Eremitani è detto Porta Trionfale (o Porta di Mezzodì): fu costruito in epoca medievale come porta d'accesso al castelletto della famiglia Dalesmanini, che in seguito cedette l'area alla famiglia Scrovegni. Il nome "Porta Trionfale" deriva da quello della porta di epoca romana, che doveva trovarsi nella stessa posizione e permetteva ai gladiatori l'accesso all'Arena.

Su Piazza Eremitani sia affacciano invece la Chiesa degli Eremitani, celebre per il ciclo di affreschi realizzato da Andrea Mantegna nella Cappella Ovetari (che fu purtroppo irrimediabilmente danneggiata dai bombardamenti alleati del 1944) e il Musei Civici di Padova.

 

Giardini dell'Arena

Giardini dell'Arena

 

Giardini dell'Arena: aperture e orari

I Giardini dell'Arena sono aperti tutti i giorni dell'anno, a partire dalle 07.00 di mattina.

Nei mesi estivi, da Giugno a Settembre, la chiusura è fissata alle 20.40, a Maggio e Settembre alle 20.00, ad Aprile e Ottobre alle 19.30, mentre da Novembre a Marzo è anticipata alle 17.45. L'ingresso è libero.

Scopri quali sono i più interessanti parchi e giardini a Padova. Se ti è piaciuto questo articolo, che ne dici di consigliarlo con un +1?

Hai visitato i Giardini dell'Arena? Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti!

 

Giardini dell'Arena
Indirizzo: Via Sant’Orsola Vecchia, Padova
Telefono: +39 049 8205572
Aperture: Aperto tutti i giorni dalle 7.00.

 

Grandottori Iscriviti gratis a Grandottori, la Newsletter di ePadova e ricevi contenuti premium, promozioni e sconti esclusivi!


I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
Segui ePadova
Segui i profili social di ePadova per restare aggiornato sulle novità più interessanti:
 
Grandottori Iscriviti gratis a Grandottori, la Newsletter di ePadova e ricevi subito contenuti premium, promozioni e sconti esclusivi!

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003.
Leggi la Privacy Policy.

Booking.com

PadovaCard

Se il sito ti piace, consiglialo utilizzando il tasto +1: a te non costa nulla, ma per me è una grande soddifazione!
 
                           
 

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.