Spiller, Fornace Morandi di nuovo in funzione

Ristoranti a Padova
Caratteri

Nato dalla ristrutturazione di una vecchia fornace, lo Spiller di Padova è un locale moderno e vivace, con una proposta gastronomica vastissima e di qualità.

 

Lo Spiller di Padova è un enorme birreria pizzeria e ristorante che si trova a Pontevigodarzere, limite nord del Comune di Padova.

Il locale è stato allestito nel piano terra del Complesso Fornace Morandi - di cui occupa tutto il piano terra - un splendido esempio di archeologia industriale, ottenuto dalla ristrutturazione di una fornace per la produzione di laterizi costruita a fine Ottocento e in rovina ormai da decenni.

Il Gruppo Spiller è controllato dall'azienda altoatesia Forst, uno dei principali produttori di birra nazionali, leader del mercato della birra filtrata e pastorizzata (perifrasi per dire "non artigianale") in Nord Italia. Il marchio è in forte espansione: ai ristoranti già attivi presenti a Padova, Vicenza, Verona, Brescia e Milano, Bologna, Bergamo e Varese si uniranno presto nuovi locali a Treviso, Mestre, Udine e Trieste, con un piano di sviluppo che prevede l'apertura di 25 ristoranti entro il 2015, per arrivare a 50 negli anni successivi.

L'idea di base è quella di ridefinire il modello della classica birreria, proponendo locali grandi e curati, con un'offerta gastronomica molto vasta e di qualità, piatti ispirati alla cucina italiana e sudtirolese e naturalmente un'ottima selezione di birre della casa (cioè Forst e marchi associati). Lo slogan associato al progetto è:

 

"Slow-food & fast-service".

Lo Spiller di Padova è stato inaugurato nell'Ottobre 2012, dispone di quasi 400 coperti e si articola su ambienti diversi, tra cui la caratteristica sala ricavata dall'impressionante forno, cuore della vecchia fornace. L'ambiente interno è il risultato di un mix di materiali diversi, in cui le mura e i mattoni originari della struttura si alternano ai colori tenui del legno sbiancato con arredi classici in stile tirolese nella parte della birreria, arredi più moderni nella pizzeria e più ricercati nella sala ristorante.

L'atmosfera è giovane e informale e il servizio è molto veloce, visto l'esercito di camerieri, baristi e cuochi che operano nel locale. Se sei uno di quelli che devono studiare attentamente il menu prima di ordinare, ti consiglio di arrivare in anticipo, perchè l'offerta alla carta è veramente imponente.

 

spiller02

Spiller Padova: sala ricavata nella vecchia fornace

 

Spiller Padova: le Birre

Si parte naturalmente dalle birre, tutte di casa Forst, disponibili alla spina e per alcune etichette in Tank, ovvero in cisterne da 500 litri, da cui la birra viene spillata a caduta, senza l'utilizzo di gas pressurizzato.

Il menu propone 7 differenti tipologie di birra, la "Kronen", una export a bassa fermentazione moderatamente luppolata, la "VIP", una pils molto luppolata e fresca, la "Luxus Light" con appena 2,9 gradi alcolici, la "Heller Bock", una doppio malto strutturata e consistente da 7,5 gradi e naturalmente la "Sixtus", ambrata e vellutata, fiore all'occhiello della produzione Forst. Completano l'offerta la "Menabrea rossa", una marzen ambrata e leggermente luppolata - Menabrea è il nome di uno storico birrificio biellese rilevato anni fa da Forst - e la tedesca "Weihenstephan" una ale di frumento ad alta fermentazione, l'unica etichetta non Forst della selezione.

Peccato non aver incluso anche la "Mista" (metà Forst Sixtus, metà Kronen) specialità tipica del ristorante Forsterbrau in centro a Merano!

 

Le birre dello Spiller

Spiller Padova: selezione di birre

 

Spiller Padova: un menu chilometrico

Il ristorante propone piatti sia di carne che di pesce, anche crudità, e include una selezione sterminata di antipasti, primi (pasta, risotti, zuppe) e secondi piatti (arrosti, carpacci e fritture) a cui va aggiunta una particolarmente nutrita selezione di grigliate (fiorentine, costate, filetti, tagliate e maltagliate). La carne, scottona italiana al 100% proveniente da allevamenti biologici (quindi: niente trattamenti farmacologici e mangimi animali) viene fornita in esclusiva dalla Macelleria Tonazzo di Padova.

Imponente anche la selezione di piatti sudtirolesi, come le selezioni di wurstel (Meraner naturalmente, ma anche Servelade, Viennese e di Norimberga) serviti con senape, crauti e patate, lo Stinco di vitello al forno con crauti e fagioli, lo Stinco alla birra, la Fonduta di formaggi con i porcini, la Wienerschnitzel (la classica cotoletta viennese) con patate fritte e salsa ai frutti di bosco.

Si prosegue con una nutrita selezione di insalate personalizzabili, a cui aggiungere elementi a scelta da un lungo elenco, per arrivare ai piatti unici, fino ad una (come sempre vastissima) selezione di dolci e gelati.

La Pizzeria non è da meno, con più di 160 pizze a listino, cotte in forni a legna (lo Spiller padovano ne ha due!) con camera di combustione laterale, che impediscono alle pizze di venire a contatto con le braci (fa male: avete visto Report?). E' possibile scegliere anche l'impasto, tradizionale (sottile e croccante) oppure alla napoletana (meno lievitata e più soffice) e la dimensione (normale, battuta, mignon). Alle pizze classiche vanno aggiunte le baguette, i calzoni, le pizze in tagliere e quelle al metro.

Per finire, la birreria propone un'ampia varietà di snack: hamburger, hot-dog, bruschette, fritti, panini, conchas, piadine e club sandwiches. Completano l'offerta una poderosa carta di cocktail e distillati.

Un occhio di riguardo anche per i bambini, con un menu baby che include piatti semplici e appetitosi (come ad esempio paste al ragù o pomodoro, pizze baby, wurstel e cotolette).

 

L'area birreria dello Spiller Padova

Spiller Padova: l'area birreria

 

Spiller Padova: per concludere

Il locale è straordinariamente bello, risultato di una splendida ristrutturazione e di un allestimento gradevole e curato. Il servizio velocissimo: è raro dover aspettare, anche nei momenti di grande affluenza. I prezzi sono sopra la media, ma allineati a quelli dei diretti concorrenti, per lo più catene di birrerie tedesche come Lowenbrau o Warsteiner.

L'ambiente è particolarmente indicato per le compagnie, anche numerose (visto lo spazio a disposizione si trova sempre posto) o comunque per chi cerca un ambiente vitale e movimentato. In un menu veramente esagerato, l'unica carenza significativa è la selezioni di vini, abbastanza deludente.

Se questo articolo ti è piaciuto, che ne dici di consigliarlo con un semplice +1? A te non costa nulla, per me è una grande soddifazione, ed è un attestato di stima per questo sito!

E tu, sei stato allo Spiller di Padova? Come ti sei trovato? Fammelo sapere nei commenti! E, se sei interessato ad altri riferimenti, scopri dove mangiare a Padova nella sezione dedicata di questo sito, dove puoi trovare una selezione dei migliori ristoranti a Padova.

 

Zona ristorante dello Spiller Padova

Spiller Padova: la zona ristorante

 

Spiller Padova: riferimenti

Lo Spiller Padova si trova a pochi minuti dall'uscita autostradale di Padova Ovest, in zona Pontevigodarzere, in prossimità della rotonda dove inizia Via del Plebiscito e proprio di fronte alla fermata "Fornace" del Tram di Padova (l'ultima prima del capolinea Nord a Pontevigodarzere).

 

Spiller Padova
Indirizzo: Via Fornace Morandi 24, Padova
Telefono: +39 049 8644822
Web: www.spillerbirrerie.it
Specialità: cucina italiana e sud-tirolese.
Orari: Da Lunedì a Giovedì aperto dalle 19:00 alle 02:00; da Venerdì a Domenica aperto dalle 12:00 alle 15:00 e dalle 19:00 alle 2:00.

 

Grandottori Iscriviti gratis a Grandottori, la Newsletter di ePadova e ricevi contenuti premium, promozioni e sconti esclusivi!


I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Scarica subito!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
Newsletter

Grandottori

Iscriviti gratis a Grandottori, la Newsletter di ePadova e ricevi subito contenuti premium, promozioni e sconti esclusivi!

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003.
Leggi la Privacy Policy.

Prenota ora

Segui i profili social di ePadova per restare aggiornato sulle novità più interessanti:
 

PadovaCard

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.